Indagine sulla didattica a distanza nella scuola primaria

L’insoddisfazione delle famiglie italiane per la didattica a distanza (DAD) attuata, in piena emergenza, dalla scuola primaria, è il dato più eclatante di una recente indagine del mensile Altroconsumo. Solo il 27% del campione si dichiara soddisfatto. Anche perché l’82% dei ragazzi ha avuto bisogno di aiuto per lo studio, l’organizzazione, l’uso dei dispositivi elettronici. […]Leggi tutto