Pianificazione della giornata di studio

 Pianificazione della giornata di studio

Che piaccia o meno, la pianificazione della giornata di studio è importantissima nella vita degli studenti, soprattutto in considerazione dei numerosi impegni extra-scolastici che svolgono regolarmente.
Come tutor, non sempre ho l’opportunità di potermi occupare anche di questo aspetto, dal momento che i genitori mi chiedono, principalmente, di  lavorare con un allievo per aiutarlo a recuperare le insufficienze e migliorare il profitto in una o più materie.

Alcuni brutti voti possono essere dovuti proprio ad una carenza organizzativa che porta, ad esempio, a trascurare una materia perché ritenuta poco significativa, o alla mancanza di tempo in prossimità delle verifiche scritte e orali che, di solito, si accumulano tutte nell’arco di pochi giorni.

La base della pianificazione della giornata di studio è il diario scolastico che, essendo un diario giornaliero, non è uno strumento ottimale. Per un’organizzazione giornaliera perfetta, a questo andrebbe affiancato un planner settimanale, di quelli usati dai professionisti.

Il week end potrebbe essere il momento ideale per organizzare i pomeriggi della settimana entrante. Individuando da subito i giorni più o meno impegnativi in funzione di:

  • concomitanza di materie impegnative
  • verifiche a distanza di pochi giorni
  • impegni extrascolastici

Suggerimenti

Un utile suggerimento è quello di usare un colore per classificare le materie tra quelle facili, medie o pesanti (ad esempio rosso per le materie più gravose, giallo per quelle intermedie, verde per quelle “leggere”). Inoltre, occorre individuare i giorni della settimana in cui si ha più tempo per studiare, vuoi per la presenza di meno impegni extra-scolastici, vuoi per un calendario scolastico meno impegnativo. In tali giorni, occorre giocare d’anticipo e studiare anche per quelli in cui si ha meno da fare.

Il calendario scolastico classico, quello su carta, per intendersi, sta acquisendo una rilevanza meno importante rispetto ai calendari elettronici su Google o su iPad, il cui uso intelligente va correttamente trasmesso.

Per uno studio ottimale sarebbe importante aggiungere ad ogni giornata:

  • il riordinamento degli appunti presi in classe il giorno stesso
  • il rapido ripasso necessario per ogni materia il giorno dopo, dopo una settimana e dopo un mese (per essere sicuri di non dimenticare nozioni essenziali)

Utilizzare il diario scolastico come un planner di lavoro settimanale permette di massimizzarne i benefici.
E ottenere una pianificazione della giornata di studio perfetta per un millennial!

Assisto gli studenti delle scuole medie e superiori nella preparazione di prove, interrogazioni e organizzazione dello studio. Metto a disposizione le mie competenze e la mia professionalità con lezioni private.
Il mio lavoro è rivolto a studenti in difficoltà con particolare attenzione alle esigenze di studenti BES – DSA e delle loro famiglie.

Per avere maggiori informazioni sui miei servizi visita la pagina dedicata del sito e iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato.

Puoi seguirmi anche sulla mia pagina facebook Andrea Rossi Tutor.